flag ita british flag Deutsch flag france flag
español flag русский флаг украинский флаг

19.9.2017

  • Miglior prezzo garantito
  • Cancellazione gratuita
  • Nessun costo nascosto o commissione

La dimensione dei caratteri: 17. Modificare: 14, 15, 16, 17, 18, 19

Cosa visitare a New York

www.a-turist.com

Questa versione è predestinata solo per la stampa, non ci sono immagini, nemmeno il menù laterale. Tornare alla pagina del sito standard:

 Indietro

New York City è una città enorme e ci sono moltissimi posti da vedere assolutamente. Abbiamo unito le attrazioni simili per interesse oppure quelle che si trovano una vicino all'altra, e abbiamo composto per Lei un elenco di "10 luoghi da vedere assolutamente a New York". Tutti i luoghi sono indicati su: blue google map icongoogle-map e mappa panoramica. Ordinare la mappa a casa: nei Stati Uniti, in Europa.
P.S. Se il Suo tempo per visitare la città è limitato può vedere "New York in uno o due giorni". Potrebbe scegliere quello che L'attira più del nostro elenco. E noi possiamo presentare un paio di soluzioni per quel che concerne l’organizzazione del giorno:
- 1 giorno: con la metropolitana fino a "Brooklyn Bridge - High St" ed attraversare il ponte di Brooklyn a piedi fino a Manhattan (punto 4), a piedi fino a Memorial 9/11 (punto 7), a piedi fino a Wall Street, Battery Park, e da lì con un traghetto alle isole (punto 2), con la metropolitana fino a Broadway (punto 1), teatri di Broadway di sera (punto 8).
- 2 giorno: Central Park con possibile visita al museo o al planetario (punto 5).
- 3 giorno: visita in uno dei grattacieli con visione panoramica della città (punto 3), viaggio allo zoo (punto 6) o a Corona park con la  7  linea della metropolitana (punto 9).
Un consiglio: faccia attenzione al CityPass per risparmiare il Suo tempo e soldi.



1. Broadway e Times Square

Consiglio: consigliamo di fare questa visita di sera, a quest'ora le strade sono splendidamente illuminate.
Dove si trova: il centro di Broadway - Times Square è collocato all'incrocio con la Settima Avenue nell'intervallo tra le vie 42 e 47.
Come raggiungere: stazione metropolitana "Times Sq - 42 St", treni:  1   2   3   7   N   Q   R   S  o "Port Authority - 42 St" per:  A   C   E  o "Bryant Park - 42 St" per:  B   D   F   M 
Cosa c'è vicino (a Times Sq.): teatri di Broadway, Museo Madame Tussauds (100 metri), Grand Central Terminal (0.9 km), Empire State Building (1 km), Rockefeller Center (1 km), Museum of Modern Art (MoMA) (1 km), Central Park (1.4 km).
Tempo necessario: da un paio di ore ad un giorno intero (Broadway è una strada abbastanza lunga, che attraversa moltissime stradine ed Avenue interessanti, il tempo vola senza accorgersene!).

Broadway è la via più lunga e più larga di New York. Essa viola la struttura di griglia delle vie di Manhattan e l’attraversa in diagonale. La parte di Brodaway che desta maggiore interesse è quella che si estende da Central Park a Nord (stazione di metropolitana "59 St Columbus Cir") fino a Times Square a Sud. Qui si può passeggiare tutta la giornata visitando tutte le strade ed Avenue che attraversa. La più interessante di queste è, probabilmente, la Quinta Avenue. Lì si trova il famoso negozio Tiffany che non lascia indifferente nessuna ragazza. Ed un blocco più avanti c'è il negozio principale della Apple, situato non lontano dall'angolo sud-est di Central Park. Inoltre Broadway è famosa per i suoi teatri dei quali vi raccontiamo in un altro capitolo.

Il cuore di New York è Times Square. Come abbiamo già detto prima si trova all'incrocio di Brodaway e la Settima Avenue nell'intervallo tra le vie 42 e 47.

Quasi sulla piazza (100 m a ovest lungo la 42esima strada) si trova il noto museo delle cere Madame Tussauds nel quale è situato il cinema 4D. Prezzo del biglietto d'ingresso: $38 (il prezzo sarà minore se lo ordina on-line (sconto 20%). Alcuni CityPass lo includono.
Orario del museo: 10.00 - 20.00 (il venerdì ed il sabato è aperto fino alle 22).

Non tanto lontano dalla piazza (a meno di 1 km verso est lungo la 42esima strada) si trova la più grande stazione ferroviaria nel mondo - Grand Central Terminal. I suoi binari sono distribuite su due piani sotterranei. Benchè Central Station non abbia fatto parte del nostro “top-10”, è comunque merita attenzione.



2. Statua della Libertà, Ellis Island, Battery Park, Wall Street, Castello Clinton

Consiglio: abbiamo unito un numero abbastanza grande di luoghi d'interesse situate in un punto a seconda della loro collocazione.
Dove si trova: parte sud di Manhattan e le isole a sud-ovest di essa.
Come raggiungere: per Battery Park - stazione metropolitana "South Ferry", treni:  1   R  ; per Wall Street - "Wall St":  2   3   4   5  o "Bowling Green" (vicino alla statua del Toro di Wall Street):  4   5 
Cosa c'è vicino (a Battery Park): National September 11 Memorial & Museum (1 km), Ponte di Brooklyn (1.5 km).
Tempo necessario: per vedere tutti i monumenti esposti qui - ci impiegherà tutta la giornata.
Costo: il traghetto per raggiungere le isole insieme alla visita alla Statua costa $25 (2017) ed è già incluso nel CityPass, però per la parte interna e la Corona bisogna fare la prenotazione online sul sito ufficiale (prezzo non cambia). Dopo la restaurazione è riaperta il 28.10.2012.

Tutti luoghi d'interesse descritte in questo capitolo si trovano a sud di Manhattan. Il punto centrale qui sarà il Battery Park. Proprio da qui ogni 20 minuti circa partono i traghetti alle isole della Libertà ed Ellis. Inoltre qui si trovano i traghetti ed i battelli per le altre escursioni delle quale vi raccontiamo dopo. Il costo dei traghetti per raggiungere le isole è incluso nel CityPass, e quindi non dovrà fare la fila. In caso contrario il viaggio Le costerà $25 (2017).
La Statua della Libertà è un regalo della Francia nell'anno 1886 come anniversario per i cento anni della Dichiarazione di indipendenza (con un ritardo di 10 anni). Dopo gli attacchi terroristici dell'anno 2001 la statua per un lungo periodo di tempo è stata chiusa ai turisti, e solo il 4 luglio 2009 è stata riaperta nuovamente. Nel 2012, la statua è stata completamente ristrutturata, è aperta al pubblico dal 28.10.2012. L'altezza della statua raggiunge quasi 34 metri ed insieme al piedistallo arriva a 93 metri.
Per lo spazio ristretto all'interno della Statua il numero di biglietti in un giorno è limitato a 3000 (per la Corona invece solo 240). Perciò per riuscire ad entrare dentro è necessario ordinare i biglietti in anticipo sul sito ufficiale. Orario di visita: dalle 9.00 alle 17.00 (18.30 d'estate).

Nella parte occidentale di Battery Park si trova il Castello Clinton (ad essere più precisi si tratta di un forte). È stato costruito nell'anno 1811, e nel 1815 ha ottenuto la sua denominazione corrente, cambiandola dalla precedente: "West Battery". Nell’anno 1824 il forte è diventato un luogo popolare di divertimento dopo essere stato abbandonato dall'esercito. Il forte è diventato più noto negli anni 1855-1890 quando faceva parte del Centro immigrazioni di New York. Durante questi anni più di 8 milioni di colonisti arrivati prevalentemente dall'Europa sono passati lì. Adesso è un monumento storico abbastanza interessante (ingresso gratuito).

Nell'anno 1892 il Centro immigrazioni è stato trasferito all’isola Ellis che si trova tra Manhattan sud e l’isola della Libertà. Lì è situato il noto Museo di Immigrazione (ingresso gratuito). Anche se non gradisce le visite ai musei - l’isola è comunque merita della Sua attenzione grazie alla bellissima vista che si apre dalle sue rive sul porto di New York e la Statua della Libertà.

Non lontano da Battery Park si trova il Distretto finanziario della città e la sua stretta stradina principale - Wall Street. Probabilmente, però, i turisti sono più attirati dal toro di bronzo di 3200 chili che si trova lì. "The Charging Bull" (foto) è il simbolo di ottimismo finanziario aggressivo e di prosperità, nonchè uno dei simboli più popolari di New York. Sulla stessa piazza si trova il Museo nazionale degli indiani d’America. È dedicato agli aborigeni dell'Emisfero occidentale, e per dire più precisamente - alla loro vita quotidiana, storia, lingue, letteratura ed arte. È stato fondato nell'anno 1989. Orario di apertura: dalle 10 alle 17 (il giovedì fino alle 20). Chiuso: 25 dicembre. Ingresso gratuito.



3. Empire State Building e Rockefeller Center

Consiglio: consigliamo di visitare Rockfeller Center. Lì c'è più posto libero, ci sono meno turisti e si apre una vista indescrivibile sull'Empire State Building da una parte e su Central Park dall'altra. È meglio comprare i biglietti in anticipo o acquistare il CityPass.
Dove si trova: circa 1 km da Times Square in direzioni diversi. Empire State Building: Quinta Avenue tra le vie 33 e 34 (entrata dalla Quinta Avenue). Rockfeller Center: Sesta Avenue tra le vie 49 e 50 (entrata dalla via 50).
Come raggiungere: Empire State Building - stazione metropolitana "Herald Sq - 34 St", treni:  N   Q   R   B   D   F   M  ; Rockefeller Center - "Rockefeller Center - 47-50 St":  B   D   F   M 
Cosa c'è vicino: Museum of Modern Art, MoMA (400 m dal Rockefeller Center), Grand Central Terminal (1 km), Times Square (1 km), Central Park (800 m dal Rockefeller Center).
Tempo necessario: di solito per le visite panoramiche ci si mette da 45 minuti ad un'ora, ma il suo tempo lì non è limitato. Compra i biglietti in anticipo per non perdere un'ora in fila.
Costo: i prezzi precisi sono indicati nell'articolo sotto, l'entrata per la visita panoramica costerà circa $30, per il piano 102 - extra $15.
Orari di apertura: 365 giorni all'anno. Empire: dalle 8 di mattina alle 2 di notte. Rockefeller: dalle 8 alla mezzanotte.

I grattacieli sono probabilmente uno dei simboli principali di New York. Senza visitare almeno uno sembrerebbe che non siete stati a New York. Che grattacielo visitare? È una scelta difficile, ecco perché:


L'Empire State Building è l'edificio più alto di New York, situato proprio nel cuore di Manhattan, è composto da 102 piani di altezza 381 m (443 m se considerare l'antenna televisiva sulla sua cima). Ha due balconi panoramici ai piani 86 e 102 dai quali appare una magnifica veduta su tutta New York (foto). Le file per acquistare i biglietti sono abbastanza lunghe perciò ordini obbligatoriamente i biglietti in anticipo on-line.
Aperto: tutto l'anno dalle ore 8 di mattina alle 2 di notte. Informazioni dettagliate:
- Nel CityPass è inclusa la visita panoramica solo all'86-esimo piano e l'audio-guida.
- Costo della visita panoramica all’86-esimo piano: $32 ($55, se si paga per l'ingresso rapido senza file).
- Costo della visita panoramica ai piani 86 e 102: $52 ($75, se si paga per l'ingresso rapido senza file).
Informazioni dettagliate sul sito dell’Empire State Building.
Per prenotare online con lo sconto usa questo sito.

Consiglio: le file sono abbastanza lunghe, ci sono troppi turisti, consigliamo di fare attenzione al secondo grattacielo del nostro articolo.


Il Rockefeller Center è composto da 19 edifici ed è conosciuto come il centro di New York nelle feste natalizie. Proprio qui s'impianta il grande albero di Natale e famoso campo di pattinaggio.
Il più alto edificio di questo complesso è il GE-Building, 70 piani, 266 metri sopra il livello del mare con i balconi panoramici collocati ai piani 67, 69 e 70. Le file per biglietti qui non sono lunghe, ciò nonostante è meglio acquistarli online.
- Nel CityPass è inclusa la visita panoramica su tutti i tre balconi panoramici.
- Costo: $30 ($40, se all’ora di alba o tramonto). Inoltre ci sono a disposizione molti biglietti combinati con le escursioni per Rockefeller Center. Per informazioni dettagliate rivolgersi al loro sito.
Per prenotare online con lo sconto usa questo sito.
Aperto: tutto l'anno dalle 8 alla mezzanotte.
Consiglio: consigliamo di visitare proprio questo grattacielo: più spazio, meno turisti, dalla parte nord appare una splendida vista su Central Park (foto), da quella a sud - sull'edificio più bello di New York, l'Empire State Building (foto), che può essere ammirato solo se decida di visitare il Rockefeller Plaza.


Nelle vicinanze:
The Museum of Modern Art (MoMA)
Si trova solo a 4 blocchi a nord dal Rockefeller Center. Fondato nell'anno 1928 è diventato uno dei primi musei di arte moderna nel mondo, che è servito da esempio ad altri musei analoghi. Costo della visita: $25, incluso nel CityPass.
Orario di apertura: 10.30 - 17.30 (chiuso il martedì).
Viaggio virtuale in Museo d'Arte Moderna (MoMA):



4. Ponte di Brooklyn

Consiglio: dal ponte appare un bel panorama se si cammina da Brooklyn verso Manhattan, è ciò che consigliamo insistentemente.
Dove si trova: unisce la parte sud di Manhattan con Brooklyn.
Come raggiungere: dalla parte di Brooklyn - stazione metropolitana "Brooklyn Bridge - High St", treni:  A   C  ; dalla parte di Manhattan - "Brooklyn Bridge - Chambers St":  4   5   6   J   Z 
Cosa c'è vicino: National September 11 Memorial & Museum (700 m), Wall Street e Battery Park (1 km).
Tempo necessario: meno di un’ora se a piedi.

Il Ponte di Brooklyn è uno dei più vecchi ponti sospesi in America, aperto nell'anno 1883, 13 anni dopo l'inizio della sua costruzione, dovuta a Johann Röbling, il quale morì per un incidente all'inizio dei lavori, lasciando tutto nelle mani del suo figlio. Il ponte è stato la prima costruzione che ha unito Manhattan e Brooklyn separati dall'East River. La sua lunghezza è di 1825 m, la larghezza - 26 m. Il ponte è diviso in tre parti: quelle laterali sono usate da automobili, quella in mezzo serva ai pedoni ed essa si trova su un considerevole rialzo. Se camminate dalla parte di Brooklyn verso Manhattan vi appare una magnifica veduta su Manhattan stessa, la Statua della Libertà, Isola del Governatore e la parte della baia di New York. La strada sembra un bosco bizzarro dove invece degli alberi ci sono verghe di acciaio.

Come percorrere il ponte a piedi:
- Dalla parte di Manhattan è tutto semplice: uscendo dalla stazione della metropolitana "Brooklyn Bridge - Chambers St" ci si dirige semplicemente verso il ponte e per forza si arriverà sulla strada pedonale.
- Dalla parte di Brooklyn tutto è un pò più difficile: l'ingresso alla corsia pedonale si trova a circa 500 metri dall'inizio del ponte, all'incrocio delle vie Tillary ed Adams. Uscendo dalla stazione "Brooklyn Bridge - High St", si troverà al parco Cadman Plaza, poi le occorre arrivare alla sua parte sud-est. Per spiegare meglio, vada dalla parte opposta a Manhattan e Ponte di Brooklyn che si vede dietro le cime degli edifici. Raggiungendo l'angolo del parco vedrà la Corte rionale (District Court), e proprio nella parte opposta della corte si trova l'incrocio a Lei necessario, dal quale inizia una passeggiata indimenticabile al livello del 20-esimo piano sopra New York.

Se Le piace andare in bicicletta può ordinare un'escursione, per esempio, su questo sito (categoria Walking & Biking Tours).



5. Central Park, Metropolitan Museum of Art, Planetario di Heyden

Consiglio: non entrare nel Metropolitan Museum of Art dopo pranzo, non avrà abbastanza tempo per vedere tutto fino all'ora di chiusura. Passeggiando per il parco cerchi di dimenticare del fatto di essere un turista, goda semplicemente del paesaggio e dell'aria fresca.
Dove si trova: a Manhattan tra le strade 59 e 110 e tra Quinta ed Ottava Avenue.
Come raggiungere: il parco è abbastanza grande, lì vicino ci sono collocate molte stazioni di metropolitana. Da dove iniziare la passeggiata per il parco? Sceglie Lei. Come alternativa: dal Planetario presso la stazione "Museum of Natural History - 81 St" o dal nord dalla stazione "Central Park North - 110 St" verso sud.
Segno sulla mappa: mappa dettagliata del parco.
Cosa c'è vicino: Museo Guggenheim (oltre il confine orientale del parco), Times Square (1.4 km a sud per Broadway, che è contiguo all'angolo sud-ovest del parco), Rockefeller Center (800 m a sud).
Tempo necessario: non è possibile camminare per tutto Central Park in un giorno; al Metropolitan Museum of Art mezza giornata vola senza rendersene conto, e così anche al complesso del Museo Americano di storia naturale. Idealmente ci vogliono almeno due giorni.
Costo: l'ingresso al Metropolitan Museum of Art costa $25. L'ingresso al Museo Americano della storia naturale e al Planetario di Heyden Le costerà circa $20. Entrambi i costi sono già inclusi nel CityPass.

Central Park (mappa dettagliata) è il più famoso parco del mondo, la sua superficie è 3.4 km² (lunghezza: 4 km, larghezza: 0.8 km). La costruzione è terminata nell'anno 1873. Il parco è spesso chiamato "i polmoni verdi di Manhattan". Durante la passeggiata per il parco si crea l'impressione che tutti questi grattacieli all'orizzonte dietro gli alberi siano solo delle scenografie, costruite per creare una cosa da ammirare sullo sfondo. Nel parco si trovano un piccolo Zoo, laghi, molti campi di divertimento, monumenti e luoghi di ricreazione.
Orario di apertura: dalle 6 di mattina all'una di notte tutti i giorni dell'anno.

Al confine occidentale del Parco si trova il famosissimo Metropolitan Museum of Art (a cui spesso ci si riferisce con il nomignolo di "The Met") in cui può passare un giorno intero senza accorgersene. Inoltre è possibile salire sul tetto del museo dov'è situata la sezione di scultura moderna, e nello stesso tempo ammirare la bellezza del parco. Il prezzo d'ingresso è indicato come $25, ma è soltanto una donazione consigliata al museo. È possibile entrare gratuitamente o per un costo minore sebbene non sia gradito (è più semplice acquistare il CityPass).
Orario di apertura: 9.30 - 17.30 (il venerdi’ ed il sabato fino alle ore 21).
Chiuso: Lunedì (eccetto festivi), Giorno del Ringraziamento, il 25 dicembre e 1 gennaio.
Viaggio virtuale per Metropolitan Museum:

Non lontano dal Metropolitan Museum, 400 m a nord, oltre i confini del parco si trova il museo assai noto di Solomon Guggenheim. Aperto nell'anno 1959, 10 anni dopo la morte di Solomon stesso. Questo museo può vantare la raccolta guida dell'arte moderna nel mondo. Prezzo d'ingresso: $15 ed è già incluso nel CityPass.
Orario di apertura: 10.00 - 17.45 (chiuso giovedì).

Di fronte al confine ovest occidentale del parco è costruito il bellissimo e moderno Planetario di Heyden a forma di una palla di metallo in un cubo di vetro (foto). Lì si trovano due cinema dove si mostrano i film sull'origine del nostro universo. In più da lì è possibile osservare le stelle e lo spazio. È uno spettacolo molto romantico. Il Planetario fa parte del Complesso del Museo americano di storia naturale, val la pena, allora, visitarlo.
Orario di apertura: 10.00 - 17.00.
Chiuso: Giorno del Ringraziamento, 25 dicembre.



6. Lo Zoo di Bronx e l'Orto Botanico

Consiglio: l'Orto Botanico è chiuso il lunedì.
Dove si trova: nel distretto di Bronx nel Parco di Bronx. Indirizzo dello zoo: 2300 Southern Boulevard, Bronx, NY 10460; del giardino: 2900 Southern Blvd, Bronx, NY 10458.
Come raggiungere: Bronx Zoo - stazione metropolitana "West Farms Sq", treni:  2   5 
Mappa dello zoo: d’estate, d’inverno.
Tempo necessario: conviene dividere il Suo giorno in due: prima lo zoo e poi l'orto, che chiude un'ora più tardi, alle 6 di sera.
Costo: per lo zoo - $23 o $35 per l'accesso completo alle attrazioni ed il cinema 4D, l'Orto Botanico - $20.

Lo zoo di Bronx come l'Orto Botanico si trovano nel vecchio Parco di Bronx. Di solito sono visitati insieme: prima lo zoo e poi il giardino poiché l'orario di apertura di quest'ultimo si protrae dì un'ora rispetto a quello dello zoo. Lei, certamente, può fare il contrario e a quell'ora ci saranno meno turisti, però la Sua escursione sarà più breve di un'ora. È difficile descrivere questi parchi, sono i migliori del mondo. Bisogna semplicemente vederli con i propri occhi.
Avendo raggiunto la stazione della metropolitana "West Farms Sq." entriamo allo zoo per l'ingresso del sud (qui ce ne sono molti), si chiama “Il Portone di Asia”. Non dimenticare di prendere la mappa dello zoo. A proposito, è diversa a seconda della stagione: estate, inverno. Il costo d'ingresso: $23 + il pagamento delle attrazioni supplementari, molto importanti ed interessanti per i turisti. Perciò se siamo nella stagione estiva, Le consigliamo di acquistare subito un biglietto completo da $35 e non rinunciare a niente. Informazioni dettagliate sul sito ufficiale (sconto del 10% per l'acquisto di biglietti).
Orario di apertura: 10.00 - 17.00 (week-end fino alle 17.30, d’inverno fino alle 16.30).

Per giungere all'Orto Botanico Le occorre uscire dallo zoo per il portone nord "Fordham road Gate". Lo vedrà attraverso la strada, ma per ora l'ingresso è chiuso, e per raggiungerne un altro bisognerà passeggiare un pò, e cioè - 800 metri. Gira a sinistra e cammina fino al primo incrocio, dove bisogna girare ed attraversare la strada muovendosi lungo il muro dell'Orto Botanico finchè non si raggiunge il suo ingresso. Costo d'ingresso: $20. Esiste il biglietto "solo una passeggiata", senza le mostre e le altre curiosità, è possibile acquistarlo solo on-line. Il mercoledì la passeggiata è gratuita. Informazioni dettagliate sul sito ufficiale.
Orario di apertura: 10.00 - 18.00 (chiuso lunedì, Festa del Lavoro, Giorno del Ringraziamento, Natale e Capodanno).



7. National September 11 Memorial & Museum

Consiglio: mentre la costruzione e in corso tutte le visite sono possibili solo con la prenotazione sul sito ufficiale.
Dove si trova: sul luogo delle Torri Gemelli distrutte del World Trade Center.
Come raggiungere: stazione metropolitana "Fulton St", treni:  2   3   4   5   A   C   J   Z  ; l'uscita in via Fulton St e poi ad ovest, verso gli alti grattacieli del Nuovo World Trade Center.
Cosa c'e vicino: Ponte di Brooklyn (700 m), Battery Park (1 km).
Tempo necessario: da una mezz'ora ad un paio di ore.
Costo: gratuito, bisogna prenotare la visita anticipamente, informazioni dettagliate.
Orari di apertura: dalle 10 alle 22 (d’inverno fino alle 18).

Due anni dopo gli eventi tragici del 11 settembre 2001 è stato deciso di costruire un Memoriale ed il Museo dell’11 settembre in Merito ai caduti in seguito all'atto terroristico. La costruzione è iniziata ad agosto del 2006. Le monumenti principali qui sono:

Due delle più grandi cascate artificiali negli Stati Uniti, costruite sul posto dove prima c'erano le Torri Gemelle. I nomi di 2983 vittime sono incisi su 76 piastre di bronzo attaccate al parapetto di alcune piscine. Le piscine sono state aperte l'11 settembre 2011.

Il Museo dell’11 settembre è collocato sotto le cascate, 21 metri circa sotto terra. Lì si trovano alcuni artefatti, pezzi di acciaio delle torri e molte altre cose. Apertura: settembre 2012.



8. Teatri di Brodaway

Consiglio: selezioni lo spettacolo in anticipo (sotto c'è un elenco dei migliori spettacoli), e solo dopo cerchi dove è sceneggiato.
Dove si trova: in Times Square, collocato all'incrocio di Broadway e della Settima Avenue nell'intervallo tra le vie 42 e 47.
Come raggiungere: stazione metropolitana "Times Sq - 42 St", treni:  1   2   3   7   N   Q   R   S  o "Port Authority - 42 St" per:  A   C   E  o "Bryant Park - 42 St" per:  B   D   F   M 
Cosa c'è vicino: Grand Central Terminal (900 m), Empire State Building (1 km), Rockefeller Center (1 km), Central Park (1.4 km).
Tempo necessario: lo spettacolo dura un paio di ore + il tempo per fare la fila, se vuole avere i biglietti con uno sconto del 50%, ciò ci vorrà un'ora in più.
Costo: da $30 a $130 agli spettacoli stabili, come comprarli a metà prezzo - continua a leggere.

I teatri a New York si dividono in tre tipi: Broadway, off-Broadway ed off-off-Broadway. Se ha deciso di andare al Teatro di New York per la prima volta, consigliamo di visitare proprio lo spettacolo di Broadway che Le regalerà emozioni positive garantite, ciò non sempre succede con i teatri "off", dove si sperimenta spesso.

Il più grande numero di teatri è collocato intorno alla piazza di Times Square, proprio nel cuore di Manhattan. Qui ci trova spettacoli per qualsiasi gusto.
I più noti musical di Broadway (il nostro top 10): "The Phantom of the Opera", "Chicago", "Cats", "42nd Street", "Les Misérables", "La bella e la bestia", "Oh! Calcutta!" (erotico), "A Chorus Line", "Mamma Mia!", "Rent" e tanti altri. Basta solo selezionare lo spettacolo che La interessa e cercare la sala dove si recita. I prezzi dei biglietti da $30 a $130.

A Times Square esiste un'edicola speciale "TKTS Booth". È collocata all'incrocio di Broadway e della strada 47, è difficile non trovarla, e lì può comprare i biglietti con gli sconti del 50% per gli spettacoli che saranno sceneggiati nello stesso giorno. L'edicola è aperta: dalle 15.00 alle 20.00, a volte apre prima.
C'è anche un'altra edicola che vende i biglietti con sconto un giorno prima dello spettacolo. Si trova all'angolo delle vie Front e John, l'indirizzo preciso: 199 Water Street. La più vicina stazione metropolitana è "Fulton St / Broadway-Nassau", treni:  2   3   4   5   A   C   J   Z  . L'edicola è aperta: 11.00 - 18.00 (nel periodo estivo anche la domenica fino alle 16.00).

Si può prenotate i biglietti on-line su questo sito. 10%-30% di sconto!


Vuole comprare uno spettacolo di Broadway in DVD? Consegna a casa gratuita! Il sito del negozio:



9. Flushing Meadows - Parco Corona, 7 linea della metropolitana

Consiglio: per raggiungere il parco usi la linea della metropolitana numero 7 (non express però).
Dove si trova: al centro del rione Queens, tra il golfo Flushing ed il lago Meadow.
Come raggiungere: stazione metropolitana "Mets - Willets Point" (vecchio nome: "Shea Stadium"), treno:  7 
Segno sulla mappa: mappa dettagliata del parco.
Tempo necessario: tutto il giorno.
Costo: l'ingresso nel parco è gratuito, i prezzi degli oggetti di divertimento sono indicati sulla mappa.

Parco Flushing Meadows è il secondo parco a New York per le sue dimensioni, collocato nel centro del rione Queens. Suscita un vero interesse per i turisti grazie al grande numero di attrazioni e monumenti che si trovano lì: lo Zoo di Queens, l’Orto Botanico, il Museo dell’Arte di Queens, lo Stadio di tennis di Arthur Ashe (il più grande nel mondo), lo Stadio di Baseball "City Field", lo Stadio di Baseball "Shea" (demolito nel 2008), il teatro e il campo da golf.
Proprio nel centro del parco si trova una bellissima ed enorme Unisfera. Il parco è veramente molto impressionante con i suoi paesaggi e le vedute. È un posto ideale per fare un sacco di fotografie.

La mappa del parco con le attrazioni principali, orari di apertura e prezzi (in inglese).

Se si trova a New York per la prima volta prenda obbligatoriamente la linea della metropolitana Flushing Local (non il treno rapido, ma la cifra 7 in un cerchietto) per raggiungere questo parco miracoloso. Si usa chiamarla "International Express" in quanto la strada attraversa alcuni rioni etnici del Queens, in particolare lungo Rоosevelt Avenue. Passando lungo quella strada è come se visitasse una decina di varie parti del mondo.



10. Escursioni a New York in autobus, in battello, in elicottero e le altre

Consiglio: prima di viaggiare scelga le escursioni che La interessano, è meglio ordinarle on-line, sarà meno caro. Inoltre faccia attenzione al CityPass perché include le attrazioni principali.
Sito web: ci sono 3 siti web per prenotare on-line tutti i tipi di escursioni. Collegamenti in questo articolo portano al sito, che ha i migliori prezzi e sconti come aggiornato in settembre 2017. Sebbene sia possibile visualizzare tutti i tre siti: GetYourGuide, CitySights, ShowTickets.com.

Tours in New York City possono essere suddivisi in quattro tipi principali:

Autobus:
I viaggi più popolari sono i cosiddetti "Hop-On, Hop-Off". In altre parole, Lei compra un biglietto di 48 ore (o 72) e può scendere a qualsiasi fermata di autobus (che sono moltissime), vedere località e poi di nuovo prendere qualsiasi altro autobus della stessa compagnia alla fermata a Lei più vicina. I biglietti comprati on-line hanno termine di validità di 1 anno e costano meno, perciò vale la pena comprarli prima del viaggio. Non si può perdere questo viaggio, e non avrà bisogno di prendere la metropolitana o il taxi.
Descrizione dettagliata ed i prezzi su questo sito.

Battello:
In qualsiasi caso per raggiungere la Statua della Libertà dovrà prendere un traghetto. Risparmi il tempo della fila per i biglietti e li compri on-line! Attenzione! Un'escursione standard sul battello è già inclusa nel CityPass. Anche se ha acquistato un Citypass veda comunque le altre escursioni sul battello perché alcune di esse sono effettuate in orari notturni.
Descrizione dettagliata ed i prezzi su questo sito.

Elicottero:
Viaggio assai insolito, indimenticabile e mozzafiato con l'elicottero. Può vedere la Statua della Libertà da uno scorcio assolutamente diverso e vedere Manhattan dal cielo. L'eliporto è indicato sulle mappe sotto il numero 10: blue google map icongoogle-map, mappa panoramica. L'indirizzo: The Downtown Manhattan Heliport 6 East River Piers NY 10004.
Descrizione dettagliata ed i prezzi su questo sito.

Bicicletta:
Le piace andare in bicicletta? Ha tale possibilità anche a New York! Noleggio bici per tutto il giorno per fare un viaggio per la città, o per Central Park (con una guida).
Descrizione dettagliata ed i prezzi su questo sito.

Altri:
Questa sezione include i viaggi VIP (4, 6 o 8 ore), luoghi dalle scene "Sex & The City", altri luoghi dove si sono stati registrati i film famosi, NightClub Tour ed altri. Escursioni di un giorno a Washington: con autobus, in treno. Escursioni anche alle cascate del Niagara: in aereo, con autobus (2 giorni). A Filadelfia: con autobus, in treno. Ed a molte altre città.



P.S. Vuole un consiglio ordinando un viaggio? Non è sicuro della scelta o parla poco l'inglese? Ci contatti compilando questo form, e saremo lieti di aiutarLa il più presto possibile!


www.a-turist.com © 2012 - 2017
E-mail: info @ a-turist.com